CERIMONIA CONSEGNA DELLE CHIAVI DELLA CITTÀ A COLIN FIRTH

COLIN FIRTH
Attore. Nasce in una famiglia di docenti universitari. Passa la prima parte della sua infanzia in Nigeria con i suoi nonni missionari Metodisti e a cinque anni torna in Inghilterra per studiare. Inizia a recitare molto presto, iscrivendosi al Drama Centre di Chalk Farm dove studia per due anni. Durante la rappresentazione di fine corso, l’Amleto di Shakespeare, viene notato e chiamato a recitare nel West End a Londra. Lo spettacolo è Anotber Countly di Julian Mitchell, e Colin deve interpretare il ruolo di Tommy Judd, il miglior amico del protagonista Guy Burgess, interpretato da Rupert Everett. Nel 1984 i due vengono chiamati a recitare i rispettivi ruoli nella versione cinematografica dell’omonima pièce. Da questo momento Colin appare in diverse produzioni televisive e cinematografiche ma il successo con il grande pubblico arriva nel 1995 con il personaggio di Mr. Darcy, interpretato nella serie per la televisione prodotta dalla BBC Orgoglio e pregiudizio tratto dal libro omonimo di lane Austen. Tra i suoi ruoli più importanti troviamo: Il diario di Bridget Jones, il pluripremiato Shakespeare in Love, Febbre a 90°, Valmont, La ragazza con l’oreccbino di perla, Love Actually, Il paziente inglese.