Venerdì 10 LUGLIO 2015

ore 17.30 TEATRO SAN FEDELE
UMBRIAMETRAGGI
La sezione Umbriametraggi, nata nel 2007 come evento sperimentale, dopo nove anni è diventata una presenza consueta e attesa nella programmazione dell’Umbria Film Festival.
La sezione propone una selezione di cortometraggi di filmmaker umbri scelti attraverso uno specifico concorso. Una giuria formata da soci dell’ Associazione UMBRIA FILM FESTIVAL ha selezionato, tra tutti quelli inviati, i sette corti che avranno la possibilità di accedere alla premiazione.
Le storie, gli stili, le prospettive e i generi diversi che animano Umbriametraggi, offrono al pubblico un ulteriore punto di vista sulle vie e sulle sperimentazioni del cinema indipendente.

I PREMI A CUI I CORTI CONCORRONO SONO:
Premio Augustuscolor per il miglior cortometraggio della sezione
decretato dalla Giuria
Premio Speciale Augustuscolor
decretato da Augustuscolor

CORTOMETRAGGI IN CONCORSO:

L’IRRAGGIUNGIBILE
Jason Seretfug – 2014 – 20′
In un piccolo paese del mediterraneo, appare una mitica Mustang che metterà in subbuglio gli abitanti desiderosi di evasione. La loro curiosità sarà presto trasformata in un incubo.

IL SEGRETO DELLA NASCITA DEI NODI
Werther Germondari, Maria Laura Spagnoli – 2015 – 7′ 30”
Scoprite con noi i segreti della nascita dei nodi! Ispirato da una vera ricerca scientifica vincitrice di un Ig Nobel Prize qualche anno fa, Il segreto della nascita dei nodi è uno degli episodi che andrà a comporre Sex Novo (sex in the background), il secondo film in progress sul sesso dei due registi-attori. Il primo, Sex Equo (sex in the foreground) è stato terminato e presentato nel 2011. I due sottotitoli dei film, ispirati a due famosi dischi di Duke Ellington (Piano in the foreground e Piano in the background), indicano il modo in cui viene condotta la ricerca sulla tematica sessuale.

VERMIGLIO
Giordano Torreggiani, Filippo Proietti – 2014 – 11′
In una notte di follia, Charlie uccide la sua fidanzata Lucy e decide di occultare il cadavere. Ma mentre sta caricando il corpo della ragazza in auto, incontra la sua invadente sorella Sally. Charlie si sentirà costretto a uccidere anche lei, per paura di essere scoperto. Inizia così il suo viaggio nella notte, in fuga dalla polizia e dalle sue paure, mentre la sua immaginazione prende vita, a bordo di una Renault 4 colore rosso vermiglio.

RIFIORIRAI
Marco Matteucci – 2014 – 7′ 44”
‘Rifiorirai’ è un cortometraggio che riflette sul tema del femminicidio. La vicenda è rappresentata dall’ottica dell’uomo, mentre la donna viene incarnata da una pianta. Scopo del cortometraggio è evidenziare il comportamento dell’uomo, invitando a riconoscere simili comportamenti nella vita quotidiana.

CHI FA OTELLO?
David Fratini – 2014 – 4′ 30”
Un gruppo di attori sta preparando l’allestimento dell’Otello di Shakespeare, ma quando arriva il momento di decidere chi interpreterà Otello…

ONE DAY IN JULY
Hermes Mangialardo – 2015 – 2′ 15”
Un bambino gioca con la sabbia sulla spiaggia, ma un soldato arriva con la sua pistola…

UMANITÀ #31
Alessandra Polidori – 2014 – 9′ 30”
Interamente girato all’interno del Cinematografo Comunale Sant’Angelo, rappresenta il delirio visionario dell’operatore, che letteralmente “proietta” gli spettatori sullo schermo per analizzarne la varia umanità.